Pages

About

giovedì 16 maggio 2013

Foto di classe

Una settimana fa:
- Ciao patato,  allora l'hai fatta la foto di classe? che bello la tua prima foto (io tutta contenta)
- Si
- E dov'eri seduto?
- davanti
- e chi lo teneva il cartello con il nome della classe?
- uhm (pensa) non so.
- non hai fatto la lingua vero?
- no

Ultimamente il patato non sopporta di essere fotografato, e immancabilmente se vede qualcuno che gli vuole scattare una foto fa la lingua e chiude gli occhi. E quando gli ho detto che avrebbero fatto la foto di classe ho temuto che avrebbe fatto la stessa cosa. Così la sera prima grande spiegone e raccomandazioni di comportarsi bene.

Ieri è arrivato a casa con la foto.
Io emozionata, mi sono sempre piaciute le foto in generale, e poi quelle di classe hanno sempre un certo fascino, ogni tanto ne vedi una che gira su facebook di qualche tuo amico, e rivedi qualcuno che conosci, ti saltano alla mente ricordi lontani. Io mi ricordo che mia mamma la mattina che dovevo fare la foto di classe aveva una cura in più nel sistemarmi i capelli, e mi metteva il fiocco più bello, o la molletta più carina.

Finalmente apro la foto, ed eccolo lì, seduto al centro in prima fila, con il sorriso più finto che io abbia mai visto e con il cartello in mano con scritto 1°B.

4 commenti:

  1. e che vuoi di piu' dalla vita!! HA sorriso (almeno ci ha provato) e ha pure il cartello!!

    ps anche il mio N. nn vuole piu' farsi fotografare ...cosi nelle foto di sto periodo ne ho uno "normale" e l'altro o con il broncio o con la lingua di fuori ...

    RispondiElimina
  2. ahahah è un grande onore avere il cartello...io non lo ebbi mai invece una lecchina della maestra due volte ^_____^

    anche Fr@ passa dal mi fai una foto (con cell e si mette in posa per tre quattro volte) al ti ho detto no con relativa fuga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse l'ha tenuto lui perchè è il piú piccolino.

      Elimina

Il tuo commento è sempre il benvenuto qui....