Pages

About

lunedì 4 febbraio 2013

A casa.....

Sono a casa in ferie forzate. Eh si perchè se fino a giovedi ore 12.45, era un delitto chiedere anche solo un'ora di permesso, da quel momento in avanti tutto è cambiato.
E' arrivato un file al super capo, con segnati permessi e ferie arretrati (penso che l'abbia richiesto lui direttamente allo studio paghe e qui potrebbe nevicare), e ha sentenziato che chi ha tante ferie e permessi deve farli, SUBITO, così l'ha comunicato agli altri due capi, quelli reticenti a firmare ferie e permessi, e loro dinnanzi a lui non possono che annuire,  ed eccomi qui: sono a casa, devo usufruire delle ore di permesso del 2011 (non ho sbagliato a scrivere, 2011 veramente) che NON mi hanno mai fatto fare.
"L'altissimo" si è svegliato e ha proclamanto il suo volere.
Io ho deciso di voler vedere il lato positivo, e ho colto la palla al balzo, tanto il piccolo è a casa ancora fino a questo mercoledì, dovendo prendere l'antibiotico (al nido non possono dare medicine), e magari starà a casa tutta la settimana, perchè la tosse c'è ancora. Così mi godo un pò il mio piccolo tenero fagiolo e lui si gode un pò la sua mamma.


Ho pensato di dedicarmi un pò anche alla casa e alla cosiddetta vita domestica, e per non dimenticarmi niente ieri mi sono fatta una lista, perchè se non faccio una lista delle cose che voglio e/o devo fare va a finire che poi non le faccio. (ps: io adoro scrivere liste!).
Nella lista c'è un pò di tutto, di solito lascio un foglio vagante sul tavolo della cucina, e tutte le volte che mi viene in mente qualcosa lo scrivo.
Ecco la mia lista (ricopiata così come scritta sul foglio):
  1. fare il brodo al piccolo
  2. cambiare le lenzuola
  3. pulire bene la camera dei bambini
  4. sistemare vestiti bambini
  5. farsi le unghie
  6. fare una cartella sul pc con le foto da  stampare
  7. fare la ceretta
  8. telefonare alla pediatra
  9. andare in comune a pagare il nido
  10. passare in banca
  11. andare a chiedere preventivi per fare il certificato energetico della casa
  12. andare a correre
  13. stirare
  14. provare a fare il pane in casa
  15. provare a fare le chiacchere in casa
  16. provare a fare una torta nuova
  17. provare a fare la pasta fatta in casa
  18. pulire bene la doccia
  19. vedere la sister che è da più di un mese che non la vedo
  20. prenotare il dentista
  21. prenotare una visita dal gine
  22. riprovare a fare un impasto della pizza decente
Ora vado, che se non metto su il brodo il piccolo oggi non mangia.

14 commenti:

  1. Con una lista così..non sono mica ferie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora ho svolto solo il punto n. 1. e poi ho giocato con il piccolo si meritava tantissime coccole.

      Elimina
  2. oddio sembra la mia lista delle cose da fare... ma siccome non l'ho fatta mi posso stampare direttamente la tua? anche non ho permessi forzati e ha ragione mamma avvocato, queste non sono mica ferie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stampa pure (ps.: inserisci anche "fare la spesa" così è completa).

      Elimina
  3. Non sono tutte per oggi vero???

    RispondiElimina
  4. si sono ricordati che i permessi (nel mio caso ROL=riduzione orario di lavoro) devono essere usufruiti entro due anni altrimenti devono pagarci sopra una tassazione...ecco perchè ti hanno fatto stare a casa.

    Brava, tu vedi sempre il lato positivo della cosa, soprattutto che non devi lavare il divano ^___* un baciottone grande al piccolino ed uno anche al patato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ecco perchè... non lo sapevo, grazie dell'info!
      Bella lì almeno il divano è salvo!!!! Grazie per i baciottoni... gliene darò tantissimi.

      Elimina
  5. stare a casa è un secondo lavoro!!in bocca al lupo per tutti i tuoi impegni!

    RispondiElimina
  6. Ma come non te le hanno date!?!? Ma non possono rifiutarti le ferie!!! in che tipo di ditta lavori? è piccola?
    SCHIAVISTI!
    E cmq quando hai provato una torta nuova e il risultato ti soddisfa, condividi pure la ricetta, eheheh! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ad Agosto e a Natale le facciamo sempre. Ma durante l'anno chiedere anche solo un giorno è una tragedia. Stando poi a casa l'anno scorso in maternità ne ho accumulate parecchie. E comunque si la ditta è piccola e sono degli schiavisti!!

      Elimina
  7. Anche qui da noi si sono accorti che forse c'erano un po' troppe ferie e permessi arretrati, così è da metà novembre che mi prendo quasi tutti i venerdì pomeriggio e ho fatto per la prima volta due settimane di ferie di fila tra Natale e Capodanno...

    ps: a che punto sei arrivata nella lista? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco già così è più sensato! Ah ahh la lista aspetta che controllo: ho fatto i punti: 1, 2, 5, 8, 11.

      Elimina

Il tuo commento è sempre il benvenuto qui....